Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Leggi l'informativa.
Proseguendo la navigazione del sito si accetta il nostro uso dei cookie.

Cantiere Mimì - Realizzazione gozzi
Cantieri Mimì - I modelli

News

Ultimi post su Facebook


Il Cantiere Mimì

Il Cantiere Mimì nasce nel 1975 da solide tradizioni familiari legate al mare.
A partire da Salvatore Senese, fondatore dell'azienda che ancor oggi è sempre presente in cantiere, questa tradizione è stata tramandata ai figli, ed in particolare a Domenico che prima ha perfezionato i prodotti rendendoli sempre più innovativi, e poi ha cercato di far conoscere le imbarcazioni Mimì anche all'estero.
Le prime imbarcazioni firmate Mimì furono un gozzo di 4,60 m ed una lancia in vetroresina di 4,60 m.
Poco alla volta, grazie alla positiva risposta dei diportisti partenopei, il cantiere ha ampliato la sua produzione e, grazie ad un'organizzata rete di dealer, ha iniziato ad esportare il proprio marchio in tutta Europa ed Asia.
Il cantiere si è sempre avvalso del supporto tecnico di ingegneri di prim'ordine. Prima grazie all'apporto dell'ingegner Luigi Prete, ed oggi grazie alla collaborazione con lo studio tecnico Snav Project di Angelo Sinisi, il Cantiere Mimì realizza splendide imbarcazioni da 5 a 12 metri.
Ad oggi l'azienda continua negli investimenti per migliorare la qualità del prodotto e in particolare il settore dello stampaggio ha visto un notevole sviluppo con l'uso di sistemi innovativi, quale il processo di costruzione degli scafi con l'applicazione dell'infusione sotto vuoto.
Il marchio Mimì è oggi noto ai diportisti per la qualità della lavorazione su cui l'azienda ha sempre puntato.